logo-classe-1983
Comitato Festeggiamenti Sant'Eutizio Martire
Soriano nel Cimino

Comitato Festeggiamenti Sant'Eutizio

Un Anno di Celebrazioni e Eventi Straordinari per la Comunità di Soriano!

Il Comitato Festeggiamenti Sant’Eutizio viene istituito annualmente con l’obiettivo di pianificare e realizzare eventi in onore del Santo Patrono, Sant’Eutizio Martire, con particolare attenzione all’organizzazione di manifestazioni che mirano ad animare la comunità di Soriano.

Il passaggio dell’ombrello

Uno degli avvenimenti più significativi è il “passaggio dell’ombrello”, tradizionalmente tenuto nel mese di maggio, che segna la conclusione dell’anno e l’inizio del nuovo ciclo per la classe degli “anta”, simboleggiato da un passaggio simbolico del testimone. La nuova classe designa un Presidente e un direttivo, avviando immediatamente la preparazione di tutte le festività.

La classe in carica

La classe in carica, rappresentata quest’anno dalla generazione del 1983, ha già organizzato diversi eventi dedicati alla comunità e al territorio, tra cui la festa di Capodanno, il carnevale, l’evento Fantasy, il grande evento conclusivo e molte altre iniziative. Nel corso degli ultimi mesi, il comitato ha coordinato la consueta “Sagra degli Strozzapreti”, il raduno di auto e moto “Custom”, la giornata degli eroi in divisa “Pompieripoli”, la cena a tema presso la taverna della contrada Papacqua “Sapori d’autunno”, la festa “Supercinema Discoparty”, l’appassionante “Torneo di burraco” e numerose collaborazioni.

Tutti gli eventi promossi dal Comitato Festeggiamenti sono dedicati a Sant’Eutizio, la cui festività è celebrata ogni anno il 14 e il 15 maggio. La commemorazione del 14 si svolge nella frazione sorianese di S. Eutizio, presso la chiesa omonima, dove sono custodite le reliquie del Santo. Il giorno successivo, le celebrazioni hanno luogo anche nella chiesa di Sant’Eutizio nel borgo di Soriano nel Cimino.